Senza nome 1
   
 
 
 

PRIMA PAGINA I LA GUIDA DELL'UMBRIA I REGISTRATI I NEWSLETTER I SCRIVICI

 
 
 
 

duo d’eccellenza Ramin Bahrami, pianista, e Massimo Mercelli, flautista

 
     

LABARBABIETOLA.IT

Occhiello

Cronaca

Eventi

Politica

Sport

Mostre

Religione

Cultura

Istituzioni

Concerti

Libri e editoria

Le perle della settimana

   
 
 
 

Eventi e Manifestazioni in corso

Salus Film Festival - Cinema e salute

Eurochocolate

Marcia per la pace

Bagliori d'autore

Appuntamenti d'Autunno

 

vuoi aggiungere un evento?
clicca qui

 
 
 

pubblicità 

 
     
     

Concerto indimenticabile a Foligno con il duo d’eccellenza Ramin Bahrami, pianista, e Massimo Mercelli, flautista, per la conclusione dei Segni Barocchi

Si è conclusa la 39 edizione di Segni barocchi con la straordinaria presenza di Ramin Bahrami e Massimo Mercelli, acclamati musicisti in tutto il mondo. Sono approdati a Foligno nella Città della Quintana, dove da 39 anni si celebra il Barocco in tutte le sue manifestazioni artistiche.

Carlo Roberto Petrini

Foligno, 23/09/2018

Una serata indimenticabile per Foligno e questo grazie agli Amici della Musica e alla sapiente direzione artistica di Marco Scolastra, valentissimo pianista.
I due musicisti hanno incantato il pubblico dell’Auditorium di San Domenico. Ramin Bahrami è considerato uno tra i più interessanti pianisti interpreti bachiani viventi a livello internazionale e Massimo Mercelli, eccellente concertista flautista nel mondo.
La ricerca interpretativa del pianista iraniano è attualmente rivolta alla monumentale produzione tastieristica di Johann Sebastian Bach, che Bahrami affronta con il rispetto e la sensibilità cosmopolita della quale è intrisa la sua cultura e la sua formazione. Le influenze tedesche, russe, turche e naturalmente persiane che hanno caratterizzato la sua infanzia, gli permettono di accostarsi alla musica di Bach esaltandone il senso di universalità che la caratterizza. La critica tedesca ha definito Bahrami “un mago del suono, un poeta della tastiera; artista straordinario che ha il coraggio di affrontare Bach su una via veramente personale”. E a Foligno ha meravigliato tutti: un autentico poeta della tastiera, capace di trascinare il pubblico e farlo commuovere, come anche Massimo Mercelli, “gentleman del flauto”, che vanta le più importanti dediche e collaborazioni con i maggiori compositori. Un duo stellare e raffinatissimo ospite della rassegna barocca di Foligno, che mi auguro cresca sempre di più sotto la guida degli Amici della musica e del suo direttore artistico.
I due musicisti hanno presentato un programma interamente dedicato alle composizioni di Johann Sebastian Bach e del figlio Carl Philipp Emanuel.
La collaborazione fra i due celebrati artisti ha portato alla registrazione delle sonate per flauto di J.S. Bach per la casa discografica Decca. Il cd, bellissimo da ascoltare, perché ben costruito musicalmente, è stato presentato in prima mondiale a Foligno.






 
 


 

 
 
   

 

Spoleto - 14/09/2017

QUANDO BEYONCÉ VA ALL’OPERA

.. segue

 

Spoleto - 14/09/2017

L’IMPRESARIO DELLE CANARIE

.. segue

 

Assisi - 06/09/2017

In cammino verso Assisi Pax Mundi

.. segue

 

Trevi - 01/09/2017

MUSICA ANTICA E CORALE AL FESTIVAL FEDERICO CESI MUSICA URBIS

.. segue

 

Foligno - 25/08/2017

CONCERTO STRAORDINARIO DEDICATO ALLE VITTIME DEI TERREMOTI 1997-2017 DI ABRUZZO, LAZIO, MARCHE, UMBRIA.

.. segue

 

Spoleto - 18/08/2017

“Spoleto d’Estate” 2017: Recital Note Lettere

.. segue

 

Trevi - 16/08/2017

MUSICA, È L’ORA DELL’‘ANIMA SINFONICA’ AL FESTIVAL FEDERICO CESI MUSICA URBIS

.. segue

 

Trevi - 11/08/2017

A Trevi il Festival Federico Cesi

.. segue

 

Spoleto - 15/07/2017

FESTIVALSPOLETO60: GRAN FINALE CON RICCARDO MUTI

.. segue

 

Spoleto - 11/07/2017

FIORELLA MANNOIA IN CONCERTO: PRESENTA IL SUO RECENTE ALBUM COMBATTENTE IL TOUR

.. segue

     
  le ultime notizie di arte e cultura in umbria anche in RSS  
     
 
Mostre
Successo internazionale per la mostra Capolavori del Trecento
12/10/2018
Scheggino
Eventi
A Trevi per l’Ottobre torna il teatro dialettale
02/10/2018
Trevi
 
 
       

pubblicità

artroom
comunicazione
informale
 
 
     
 
     
Portale di informazione in Umbria, arte cultura e musei

www.labarbabietola.it 1999-2018 tutti i diritti riservati