Senza nome 1
   
 
 
 

PRIMA PAGINA I LA GUIDA DELL'UMBRIA I REGISTRATI I NEWSLETTER I SCRIVICI

 
 
 
 

duo d’eccellenza Ramin Bahrami, pianista, e Massimo Mercelli, flautista

 
     

LABARBABIETOLA.IT

Occhiello

Cronaca

Eventi

Politica

Sport

Mostre

Religione

Cultura

Istituzioni

Concerti

Libri e editoria

Le perle della settimana

   
 
 
 

Eventi e Manifestazioni in corso

Mielinumbria

Fiera dei Morti

 

vuoi aggiungere un evento?
clicca qui

 
 
 

pubblicità 

 
     
     

Concerto indimenticabile a Foligno con il duo d’eccellenza Ramin Bahrami, pianista, e Massimo Mercelli, flautista, per la conclusione dei Segni Barocchi

Si è conclusa la 39 edizione di Segni barocchi con la straordinaria presenza di Ramin Bahrami e Massimo Mercelli, acclamati musicisti in tutto il mondo. Sono approdati a Foligno nella Città della Quintana, dove da 39 anni si celebra il Barocco in tutte le sue manifestazioni artistiche.

Carlo Roberto Petrini

Foligno, 23/09/2018

Una serata indimenticabile per Foligno e questo grazie agli Amici della Musica e alla sapiente direzione artistica di Marco Scolastra, valentissimo pianista.
I due musicisti hanno incantato il pubblico dell’Auditorium di San Domenico. Ramin Bahrami è considerato uno tra i più interessanti pianisti interpreti bachiani viventi a livello internazionale e Massimo Mercelli, eccellente concertista flautista nel mondo.
La ricerca interpretativa del pianista iraniano è attualmente rivolta alla monumentale produzione tastieristica di Johann Sebastian Bach, che Bahrami affronta con il rispetto e la sensibilità cosmopolita della quale è intrisa la sua cultura e la sua formazione. Le influenze tedesche, russe, turche e naturalmente persiane che hanno caratterizzato la sua infanzia, gli permettono di accostarsi alla musica di Bach esaltandone il senso di universalità che la caratterizza. La critica tedesca ha definito Bahrami “un mago del suono, un poeta della tastiera; artista straordinario che ha il coraggio di affrontare Bach su una via veramente personale”. E a Foligno ha meravigliato tutti: un autentico poeta della tastiera, capace di trascinare il pubblico e farlo commuovere, come anche Massimo Mercelli, “gentleman del flauto”, che vanta le più importanti dediche e collaborazioni con i maggiori compositori. Un duo stellare e raffinatissimo ospite della rassegna barocca di Foligno, che mi auguro cresca sempre di più sotto la guida degli Amici della musica e del suo direttore artistico.
I due musicisti hanno presentato un programma interamente dedicato alle composizioni di Johann Sebastian Bach e del figlio Carl Philipp Emanuel.
La collaborazione fra i due celebrati artisti ha portato alla registrazione delle sonate per flauto di J.S. Bach per la casa discografica Decca. Il cd, bellissimo da ascoltare, perché ben costruito musicalmente, è stato presentato in prima mondiale a Foligno.






 

 
 


 

 
 
 

Spoleto - 14/09/2017

QUANDO BEYONCÉ VA ALL’OPERA

“L’Opera in film” dedicata a Carmen, in scena poi al Teatro Nuovo di Spoleto dal 22 al 24 settembre

Il Cinéma Sala Pegasus, in occasione della 71ma Stagione Lirica Sperimentale di Spoleto, organizzerà nei giorni 21 e 22 settembre una rassegna cinematografica ad ingresso gratuito En attendant Carmen, proprio in attesa delle recite di Carmen di Georges Bizet in scena al Teatro Nuovo di Spoleto dal 22 al 24 settembre. L’opera francese, tra le più rappresentate al mondo, sarà diretta dal M° Laurent Campellone per la regia di Stefano Monti. La rassegna cinematografica, organizzata in collaborazione con l’Ente lirico spoletino, gioca con tre diverse interpretazioni del celeberrimo personaggio femm.. segue

Spoleto - 14/09/2017

L’IMPRESARIO DELLE CANARIE

Prima rappresentazione nell’edizione critica di Claudio Toscani Nuovo allestimento Teatro Caio Melisso di Spoleto Venerdì 15 settembre ore 21,00, Prima assoluta Sabato 16 ore 21,00, Replica Domenica 17 alle 17,00, Replica

Venerdì 15 settembre 2017 alle ore 21,00 al Teatro Caio Melisso di Spoleto è di scena L’IMPRESARIO DELLE CANARIE, musica di Domenico Sarri, libretto di Pietro Metastasio, diretto da Pierfrancesco Borrelli, per la regia di Giorgio Bongiovanni, edizione critica di Claudio Toscani.
La conferenza di presentazione, organizzata in collaborazione con il Centro Studi “Belli-Argiris” di Spoleto, si terrà venerdì 15 settembre alle ore 17,30 al caffè letterario della Biblioteca Comunale “G. Carducci” (Palazzo Mauri, Spoleto).
Dalla musica dei nostri giorni indietro fino al Settecento, un viaggio ne..
segue

Assisi - 06/09/2017

In cammino verso Assisi Pax Mundi

Venerdì 8 settembre concerto d’organo con Marco Cortinovis

In cammino verso Assisi Pax Mundi è una serie di appuntamenti di alto prestigio che ci stanno accompagnando all’edizione 2017 della rassegna internazionale di musica Sacra Francescana.
Grande successo per i primi quattro eventi di musica e preghiera che hanno visto artisti nazionali e internazionali esibirsi ad Assisi proprio con lo spirito del cammino e dell'attesa.
Per l’ultimo appuntamento di In cammino verso Assisi Pax Mundi venerdì 8 settembre arriverà da Bergamo Marco Cortinovis per un concerto d'organo che si terrà presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli alle ore 21.
Gl..
segue

Trevi - 01/09/2017

MUSICA ANTICA E CORALE AL FESTIVAL FEDERICO CESI MUSICA URBIS

A Trevi il 31 agosto Mauro Squillante, il 1 settembre CivicAntiqua Ensamble e il 2 Umbria Cantat Chiusura domenica 3 settembre a Spello con concerto ‘Messa da Requiem K626’ di W.A.Mozart

Per la Città di Trevi è stata una grande occasione ospitare nei luoghi più suggestivi del centro storico concerti di musica classica di altissimo livello, con musicisti affermati in Italia e all'estero. Anche il pubblico ha risposto entusiasta accogliendo per la prima volta un Festival dal ricco programma, scandito da 40 eventi ad ingresso libero, tra cui 5 produzioni sinfoniche. Oltre a Trevi, sede della manifestazione, sono state coinvolte altre città umbre: Spello, Acquasparta e Terni. Tutti i giorni a Villa Fabri, cappella Boemi, si sono esibiti i nuovi talenti musicali. Il Festival Feder.. segue

Foligno - 25/08/2017

CONCERTO STRAORDINARIO DEDICATO ALLE VITTIME DEI TERREMOTI 1997-2017 DI ABRUZZO, LAZIO, MARCHE, UMBRIA.

MARTEDÌ 29 AGOSTO 2017 - ore 21 Auditorium San Domenico Foligno

In questo concerto commemorativo sinfonico-corale, sono coinvolte forze artistiche altamente rappresentative di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, quattro regioni che costituiscono un territorio omogeneo che presenta profonde affinità e che condivide un destino difficile: è un concerto per ricordare le vittime dei terremoti che hanno colpito e unito, anche nella reciproca solidarietà, queste regioni sorelle negli ultimi venti anni.
Il Concerto è a invito pertanto i soci degli Amici della Musica Foligno avranno diritto a n. 2 ingressi, da ritirare presso la nostra sede, giovedì 24, venerdì 25..
segue

Spoleto - 18/08/2017

“Spoleto d’Estate” 2017: Recital Note Lettere

Comune di Spoleto e Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” Parole, Voci, Belcanto e Musica Monteluco e Centro Civico di San Nicolò

Questa sera (venerdì 18 agosto 2017)alle ore 18.00 a Monteluco e domani alle ore 21.00 presso lo spazio all’aperto del Centro Civico di San Nicolò (c/o Emi) il secondo e il terzo degli appuntamenti ad ingresso libero dedicati a musica, opera e letteratura organizzati all’interno di “Spoleto d’Estate”
Dopo il successo della serata del 3 agosto presso la Terrazza Frau di Spoleto proseguono gli appuntamenti di Note Lettere, una rassegna di recital all’insegna di musica, opera e letteratura promossa dal Comune di Spoleto, dalle Biblioteche Comunali “Carducci e “Carandente” e dal Teatro Lirico S..
segue

Trevi - 16/08/2017

MUSICA, È L’ORA DELL’‘ANIMA SINFONICA’ AL FESTIVAL FEDERICO CESI MUSICA URBIS

Prosegue l’evento internazionale diretto da Annalisa Pellegrini e Stefano Palamidessi Sabato 19 e venerdì 25 agosto a Trevi, domenica 27 ad Acquasparta e il 3 settembre a Spello

Ha preso il via con successo il ‘Festival Federico Cesi music urbis’, evento internazionale dedicato alla musica classica diretto da Annalisa Pellegrini e Stefano Palamidessi.
Quest'anno è partita da Trevi la decima edizione, pronta a portare suoni e artisti anche a Spello e Acquasparta. Tra le tante ‘anime’ che convivono nella manifestazione (che in nove anni è riuscita a produrre più di 450 concerti e ospitare tremila artisti da tutto il mondo) c’è anche quella relativa alla musica sinfonica. Quattro gli appuntamenti in programma a partire da sabato 19 agosto con un concerto dedicato al..
segue

Trevi - 11/08/2017

A Trevi il Festival Federico Cesi

Trevi, Spello, Acquasparta, Terni 15 Agosto – 19 novembre 2017


Il Festival Federico Cesi si compone di due distinte sezioni:
Musica Urbis Main Festival, Autumn Festival
Nel Main Festival, oltre alle Star Internazionali della musica classica,
sono promosse le più valide giovani promesse in concerti-degustazione con le più prestigiose Cantine Umbre,
in concerti matinèe e pomeridiani della Serie FH Giovani a Trevi, Spello, Acquasparta e altre locations del Festival,
mostre tematiche, conferenze e approfondimenti seminariali.

MUSICA URBIS MAIN FESTIVAL

Martedì 15 agosto
INAUGURAZIONE MAIN FESTIVAL TREVI
Trevi, Vill..
segue

Spoleto - 15/07/2017

FESTIVALSPOLETO60: GRAN FINALE CON RICCARDO MUTI

Dirigerà l’orchestra da lui fondata nel 2004, formata da giovani strumentisti sotto trent’anni

La bella edizione del Festival si conclude con il concerto finale in Piazza Duomo, inizio alle ore 21. Direttore d’orchestra d’eccezione: Riccardo Muti. L’Orchestra giovanile, denominata “Luigi Cherubini” da lui fondata, eseguirà un programma di compositori celebri che hanno fatto la storia della musica tra Settecento e Novecento: L. van Beethoven Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92, A. Catalani Contemplazione, P. Mascagni, Intermezzo da "Cavalleria Rusticana", R. Leoncavallo, Intermezzo da "Pagliacci", G. Puccini, Intermezzo da "Manon Lescaut", U. Giordano, Intermezzo da "Fedora".
Si può d..
segue

Spoleto - 11/07/2017

FIORELLA MANNOIA IN CONCERTO: PRESENTA IL SUO RECENTE ALBUM COMBATTENTE IL TOUR

Il Concerto è stato organizzato da Elite Agency Group e Bipede Booking and Production in collaborazione con Festival di Spoleto 60, Piazza Duomo, 13 luglio, ore 21,45. Straordinario lo spettacolo “Aveva due pistole con gli occhi bianchi e neri” di Dario Fo, portato in scena a Spoleto dal regista Meng Jinghui. C’è anche grande attesa per il Roberto Bolle and Friends che raduna ogni anno il meglio della danza del mondo. Sabato 15 luglio in Piazza Duomo alle ore 21,30.

E’ il Festival dei record questa edizione 60. Tantissimi spettatori entusiasti in tutti gli spettacoli, ottime recensioni nei giornali locali, nazionali e stranieri.
Ultima settimana per questa bella ed unica manifestazione in Italia e nel mondo dove si esprimono tutte le arti. Anche quest’anno, il riconfermato direttore artistico, il maestro Giorgio Ferrara, ha realizzato un programma davvero coinvolgente, dove si sono confrontate le diverse culture espressive del mondo attoriale e registico.
Un Festival che si è di nuovo imposto nel panorama teatrale internazionale con lo straordina..
segue

     
  le ultime notizie di arte e cultura in umbria anche in RSS  
     
 
 
 
       

pubblicità

artroom
comunicazione
informale
 
 
     
 
     
Portale di informazione in Umbria, arte cultura e musei

www.labarbabietola.it 1999-2018 tutti i diritti riservati